Crea sito

Tartare di Tonno e Spada

Oggi ricetta facile e veloce per gli amanti del pesce.
IMG_3591Primo passo procurarsi dal pescivendolo di fiducia del tonno freschissimo e del pesce spada altrettanto fresco. Tamponiamolo con carta da cucina per levare il liquido che è formato, tagliamolo a striscioline fini tenendo separate le due qualità.
In una terrina sbattete del succo di limone (se al supermercato trovate il lime meglio), dell’ olio extrtavergine e il succo di un pompelmo. (se il pompelmo è troppo forte  per i vostri gusti usate un arancia).
Quando sarà emulsionato per bene aggiungete un rametto di finocchietto selvatico, versate il composto sulle fettine di pesce, mettete in frigo un oretta.
Tiratelo fuori e con l’ aiuto di una formina preparate un cilindretto, metà tonno e meta spada. Una macinata di tonno fresco e un filo d’ olio per servire accompagnato da un insalatina verde.
questi per impiattare il cilindretto di pesce: