TORTA SALATA ALLA PARMIGIANA

Buongiorno naviganti!
Oggi vi propongo una torta rustica paradisiaca, il trionfo del gusto italiano, leggera e stuzzicante:

10458325_743325742390488_9054568167165767327_n

Foto Gemma ©

LA TORTA SALATA ALLA PARMIGIANA !

Ho pensato al caldo, alle serate in terrazzo, alle risate con gli amici e mi è venuta in mente lei, LA PARMIGIANA, ma come renderla particolare? Uno scrigno di pasta sfoglia e detto fatto è nata questa bontà. Andiamo a prepararla!

 

 

INGREDIENTI

[custom_list indent=”16″]Foto Gemma ©
[list_item icon=”check”]1 rotolo di pasta sfoglia tonda (possibilmente light) –
[list_item icon=”check”]2 melanzane violette oblunghe –
[list_item icon=”check”]300 gr di provola semistagionata –
[list_item icon=”check”]pomodori Piccadilly freschi –
[list_item icon=”check”]origano e basilico –
[list_item icon=”check”]olio, sale e pepe.[/list_item]
[/custom_list]
Tagliamo le melanzane a tocchetti e facciamole cuocere in padella con olio, sale e origano. Dopo 10 minuti di cottura (le voglio non troppo cotte, poi la cottura verrà terminata in forno) le togliamo dal fuoco e una volta intiepidite aggiungiamo la provola tagliata a pezzettoni e molto basilico. Ora andiamo a confezionare la torta. Stendiamo la pasta su una teglia da forno(io uso la terracotta)con tutta la carta che è nella confezione, bucherelliamo con una forchetta il fondo della pasta e sopra versiamo il composto di melanzane e provola, livelliamo bene e sopra disponiamo i pomodori tagliati a fette sottili nel senso della lunghezza. Spolveriamo con tanto origano e inforniamo a 200° per 30 /40 minuti.
Se resistete, mangiatela tiepida.
Buon appetito, Gemma.

Foto Gemma ©