Moon Base Skunkworks

Oggi parliamo di Moon Base Skunkworks,  per evitare di dire cose inesatte o fuorvianti vi riporto la missione ufficiale, in modo da non generare equivoci.

logo_nNoi non siamo una casa editrice.
Non abbiamo nulla contro le case editrici, ma noi siamo qualcosa di diverso.
Noi siamo una factory.
Siamo un gruppo disorganizzato di creatori.
Siamo arrivati qui seguendo percorsi diversi.
Facciamo libri.
Non ci sono capi, direttori editoriali, padroni, amministratori delegati, sovrani o presidenti.
Non ci sono ruoli definiti.
Ci sono solo le capacità che ciascuno è disposto a mettere in comune.
A seconda del progetto, ciascuno di noi può essere autore, editor, revisore, consulente ai contenuti, artista di copertina, addetto al marketing, responsabile per le ciambelle, ammaestratore di moffette.
La base è il reciproco rispetto e la reciproca stima.

Noi non siamo una associazione culturale.
Non abbiamo nulla contro le associazioni culturali, ma noi siamo qualcosa di diverso.
Noi siamo uno skunkworks.
Siamo veloci, flessibili ed adattabili.
Creiamo prototipi.
Facciamo ciò che gli altri non hanno ancora fatto – per lo meno non bene come noi.
Non abbiamo uno statuto, un contratto, un manifesto, delle linee-guida.
L’assoluta indipendenza di tutti i partecipanti è l’unica regola.
Genere o Mainstream.
Narrativa o Saggistica.
Lungo o Breve.
Gratuito o a Pagamento.
eBook o Cartaceo.
Noi lo facciamo.

Ok, tutto chiaro?

Io sono presente con i miei manuali, non sarei in grado di scrivere narrativa di qualità, e ognuno riesce a compensare quello che manca agli altri.

Passate a trovarci ogni tanto ne vedrete delle belle

Moon Base Factory

Oggi parliamo di un nuovo progetto, Moon Base Factory.

2SLryrACos’è Moon Base Factory ?

Noi non siamo una casa editrice.
Non abbiamo nulla contro le case editrici, ma noi siamo qualcosa di diverso.
Noi siamo una factory.
Siamo un gruppo disorganizzato di creatori.
Siamo arrivati qui seguendo percorsi diversi.
Facciamo libri.
Non ci sono capi, direttori editoriali, padroni, amministratori delegati, sovrani o presidenti.
Non ci sono ruoli definiti.
Ci sono solo le capacità che ciascuno è disposto a mettere in comune.
A seconda del progetto, ciascuno di noi può essere autore, editor, revisore, consulente ai contenuti, artista di copertina, addetto al marketing, responsabile per le ciambelle, ammaestratore di moffette.
La base è il reciproco rispetto e la reciproca stima.

Magari avrete già notato il logo sulla copertina dei miei manuali, ma adesso è ufficiale. Un collettivo di persone che si aiutano a vicenda senza chiedere o pretendere nulla se non il reciproco rispetto.
Forse i miei lavori saranno particolari rispetto al resto della produzione che si occupa prevalentemente di narrativa ma vi assicuro che la qualità globale è altissima e non ha nulla da invidiare a quella di molte e strutturate Case Editrici.

Seguiteci su FaceBook, Twitter e sul sito Ufficiale!