Auguri, apocalittici, di fine anno!

Il Maestro Con al sua Opera Prima

In anticipo sulla notte del 31 Dicembre oggi ho ricevuto un bel regalo di Natale.

Niente cravatte (tanto non le metto) o pesanti tomi rilegati in pelle di cinghiale contenenti la riproduzione dei mosaici bizantini.

Un regalo fatto di byte. Nel messaggio di fine anno ai suo fan, Alan D. Altieri (detto Sergio) ha inserito il programma per le uscite del 2012 con molte buone notizie.

In primo luogo una nuova antologia “Warrios” con argomento  le donne guerriere…quindi lame affilate e piombo ad alta velocità in formato femminile, ma non per questo meno terminale.

Ed in secondo luogo, due nuovi files per provare il vostro nuovo e-reader!

Cliccando qui trovate il link per scaricare gratis due pdf.

Il primo è   “Death Economy”,  un mini-saggio nel quale si analizza l’attuale situazione economica globale e, just for the hell of it, anche italiana.
Senza anticipare troppo dei contenuti, “Death Economy” è l’esplorazione di come una struttura finanziaria globale possa essere simultaneamente omicida e suicida seccondo l’ apocalittico punto di vista di Sergio Altieri.

Il secondo è “Götterdämmerung” invece è pura adrenalina e azione. Dal titolo decisamente ingombrante e volutamente provocatorio, “Götterdämmerung/La Caduta degli Dei” è un racconto breve che secondo le indicazioni dell’ autore, farà parte di “Killing Fields” (titolo provvisorio), progetto antologico ad ampio respiro incentrato sulla tematica della guerra.

Ora avete qualcosa per provare i vostri nuovi reader!!