BitchBlade di Germano M. – Recensione

BBcover_mediumBitchBlade di Germano M.
eBook in formato epub, mobi e pdf
34 pagine (in formato pdf), racconto+postfazione
copertina di Giordano Efrodini
impaginazione a cura di Germano M.

Sinossi (da bookandnegative.com)

Com’è nata, BitchBlade? Sì, perché è una lei. È nata non da una foto, come al solito, ma dal puro cazzeggio. Stavo pensando a una sorta di eroina permalosa, che crede di avercela solo lei, italiana, armata di spada o bastone telescopico, e ho pensato che unire bitch a blade poteva essere un risultato fighissimo, un nome da ricordare. Una Witchblade, ma più stronza.

Commento

Cos’è BitchBlade? E’ una storia, è un omaggio al cinema fantastico (Grosso Guaio a Chinatown, soprattutto) e anche alle bellissime puntate di Buffy dedicate a Halloween.
Quindi vi troverete personaggi sfacciatamente sopra le righe, situazioni incredibili e ritmo serrato il tutto prendendo spunto dal mondo di 2MM.
Il racconto è breve, ma farete a tempo ad innamorarvi di Barbara Brambilla. Bellissima, sboccata e disincantata quanto può esserla una super eroina che non sa di esserlo in una Milano che più che da bere ora è da aspirare…

2MM – Nativity (trailer)

Buongiorno e benvenuti nel 2013!

2MM Season Two NativitySmaltiti gli eccessi di alcool e cibo siamo di nuovo schiavizz al lavoro per la gloria del nostro amato leader, no sbaglio adesso siamo tutti tecnici. Comunque bando alle ciancie e vediamo la prima novità del 2013.
Prendendo spunto da questo articolo del guru Alessandro Girola facciamo un po’ di anticipazioni sulla nuova stagione di 2MM. Non sapete di cosa sto’ parlando? Male, comunque potete colmare la vostra lacuna andando a leggervi la pagina ufficiale del sito che trovate qui.
Nella scorsa stagione anche io ho dato il mio piccolo contributo con il capitolo 9 e con un piccolo contributo fotografico  .

Continue reading

Genesi di un supereroe – tecnica

Non fatevi trarre in inganno dal titolo, parliamo anche oggi di tecnica fotografica. In altro angolo del web è attualmente in fase di svolgimento il concorso scrittorio Dueminutiamezzanotte a tema supereroistico. Anche io farò una piccola parte dell’ universo creato da Alessandro Girola ma, visto che ci sono delle persone molto più qualificate di me nella scrittura, ho pensato di fornire qualche immagine a tema.

Vediamo allora il percorso che ha portato alla realizzazione dell’ immagine. Analizzate le caratteristiche del personaggio, in collaborazione con la mia Socia, abbiamo iniziato a preparare la scaletta.

In primo luogo si è studiato il look; grazie alle potenzialità della Rete siamo riusciti a trovare una ditta che in pochi giorni ci ha consegnato una tuta che riproducesse l’ abbigliamento del cattivone.

Secondo passo è stato quello di cercare un ambiente adatto. Si è scelto un sottopassaggio ferroviario in disuso, il bilanciamento di luci ed ombre ha garantito un notevole effetto scenico senza dover ricorrere all’ uso di torce flash.

La posa è stata studiata cercando di attingere alle tavole dei fumetti onde creare un legame visivo e valorizzare il fisico della Socia.
Il giorno dello shooting, nonostante il maltempo che imperversava sulla zona, abbiamo iniziato con il provare alcune combinazioni di luce natura+ flash ma i risultati non erano soddisfacenti. Poi siamo riusciti ad avere il giusto mix di luce naturale e flash.
In post-produzione una semplice desaturazione ed un aggiustamento ai livelli e contrasto ci ha permesso di ottenere l’ immagine finale che rispecchia fedelmente il personaggio.

Sicuramente un anima buona e competente in foto-ritocco ci potrà aggiungere il lettering, una saetta che esce dal bastone per completare l’ immagine.
Con questo post voglio ricordare ancora una volta come la pianificazione di uno scatto sia fondamentale per ottenere il risultato voluto, più lo scatto è complesso e maggiore deve essere essere la preparazione.
Nessuno esce con la macchina fotografica e scatta la foto capolavoro.

Ringrazio ancora la mia socia perchè senza di lei non potreste vedere questi scatti.

Magari vi potrebbe interessare questo: