Crea sito

Piadina Dietetica

piadinaNon pensate di utilizzarla al posto della dieta, con questa non dimagrirete di certo.
Partiamo dall’ inizio. A me la piadina piace molto, con vari ripieni anche non tradizionale (non mi piacciono i formaggi molli) però non abitando in Romagna utilizzavo quella confezionata. Il problema era che mi lasciava pesantezza e bruciore allo stomaco, una rapida scorsa agli ingredienti e mi sono abbastanza spaventato per la lunghezza della lista. Ho pensato allora di farne una versione artigianale più sana.

  • 300 g di farina grano tenero
  • 150 g di latte
  • 50 g d’ olio E.V.O.
  • 2 g di bicarbonato
  • 10g di sale

Impastate il tutto e con questo composto dovreste avere il materiale per tre piadine, tiratelo con il mattarello a forma di piadina (più o meno) e cuocete in forno caldo a 200° su tegame antiaderente o carta da forno per 3 minuti con un filo olio EVO sopra. Risulterà forse un filo più croccante della solita piadina fatta con lo strutto e attenti a non esagerare con la cottura.

Utilizzate come una piadina normale, il vostro stomaco vi ringrazierà.

Usate questo per cuocere i vostri prodotti da forno:

 

 

3 thoughts on “Piadina Dietetica

  1. Io metto solo farina, sale, acqua e poco olio. A volte addirittura uso acqua in cui sia sciolto il sale, tipo come le tortillas che si fanno con acqua calda salata. Buona però, ma soprattutto velocissima da fare.

    • Ottima, con un po’ di prove per la temperatura del forno e la ventilazione ottieni risultati simili a quelli del forno a legna. Un bell’ acquisto.

Comments are closed.