Crea sito

Pasta alla Norma di Gemma

Adorate le melanzane?Volete un primo saporito e genuino?
Volete spendere poco e fare un’ottima figura?
E soprattutto, volete sbrigarvi in mezz’ora?
Se la risposta è SI, oggi mangerete Pasta alla Norma di Gemma.
Si, di Gemma, perchè manca l’aglio (e sapete il motivo ) non friggo le melanzane una ad una come da ricetta classica, insomma è la mia rivisitazione ridotta al minimo come tempo e sistemata con i profumi che amo.
Volo perchè sto partendo per prendere un po’ di sole al mare, ah, quasi quasi me la porto in spiaggia, è un’idea!

Foto Gemma ©

Foto Gemma ©

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

– 400 gr di spaghetti

per il sugo

-1 barattolo di pomodorini di collina

– olio
– basilico
– origano
– sale
per guarnire:
– 1 melanzana grande
– 200 gr di ricotta salata grattugiata grossolanamente
– pepe nero
Prepariamo il sugo mettendo a scaldare l’olio con basilico e origano, versiamo il barattolo di pomodorini ,saliamo e facciamo cuocere per 20 minuti a fuoco vivace. Quando è pronto aggiungiamo altro basilico e origano (deve risultare profumatissimo). Nel frattempo friggiamo la melanzana, tagliata a tocchetti e non sbucciata, in olio ben caldo fino a farla ben dorare. Cuociamo la pasta al dente e condiamola con tutto il sugo. Impiattiamo mettendo su ogni piatto di spaghetti abbondante melanzana, tanta ricotta salata e profumiamo con molto pepe. Buon appetito e buona domenica! Vado in spiaggia! Gemma.

2

Foto Gemma ©