Crea sito

Pasta e cipolle

Visto che la cipolla di domenica vi è piaciuta, vediamo di inserire una altra ricetta con al Cipolla di Tropea.


Tagliamo due cipolle di tropea a pezzettini,  cacciamole nella padella con un filo d’ olio evo con fiamma vivace. Mentre si scaldano aggiungiamo un peperoncino e delle olive nere, facciamo insaporire.
Scoliamo dei maltagliati al dente, abbastanza umidi e mettiamoli nel sughino, mescoliamo e aggiungiamo una spolverata di prezzemolo fresco.
Serviamo in tavola, a chi piace può aggiungere una grattata di pecorino sardo.

 

Da accompagnare con un bel rosso vigoroso come un chianti classico