Crea sito

IRREGOLARE di Vincenzo Bosica – Recensione

51dRibR5ziL._SS500_

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 544 KB
  • Lunghezza stampa: 310
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano

Sinossi (da Amazon.it)

In un prossimo futuro estremamente verosimile, tecnologico e inquinato oltre limite, il rinnovamento naturale è praticamente assente e la ricerca diretta altrove. La vita media ha superato il secolo grazie agli impianti cibernetici sostitutivi e potenzianti e il collasso demografico è stato scongiurato con l’introduzione di una razionale direttiva internazionale, che dispensa un Permesso di Procreazione solo in caso di un nuovo decesso. Una nascita in cambio di una morte. Tutte le identità personali sono registrate e codificate digitalmente, creando una traccia informatica unica e indelebile. Nessuno sfugge al Sistema e ai suoi occhi elettronici. Nell’ordine disumanizzato di una società gestita dalle macchine, un efferato delitto scuote le fondamenta: un uomo viene trovato morto nel suo appartamento, il suo occhio artificiale strappato dall’orbita oculare. Shaun Morrison, detective dalla personalità complessa e poco incline alla disciplina imposta dal corpo di polizia, indaga sul caso, che sembra subito condurre a un traffico di innesti cibernetici per poi complicarsi. L’elemento di disturbo è qualcuno che il Sistema disconosce: un irregolare.
Commento
Un ottimo romanzo per chi ama le atmosfere Cyber-punk. Gli elementi classici qui ci sono tutti, il controllo di massa, l’ umanità soggiogata ad un grande fratello, eliminazione delle individualità. Tutto perfetto sino a che non arriva il granello di sabbia che inceppa l’ ingranaggio. L’ irregolare che rompe gli schemi e che dimostra la vulnerabilità del “sistema”. Un bell intreccio che non sfigurerebbe in un giallo classico dove l’ identità del traditore rimane nascosta sino all’ ultima pagina.
Un bel numero di pagine per una piacevole lettura, l’ unico appunto è la scarsa cura nel tratteggiare i personaggi. Troppi e poco definiti, non si riesce a capire per buona parte del libro chi siano, cosa facciano e come siano per fortuna si riprende verso la fine delinendone meglio le personalità.
Preso in promo su Amazon (cliccate sotto). Il costo della versione cartacea è assurdo.