Crea sito

Il Bianco e Nero di Emanuela – Lezione 1

Come vi avevo anticipato alcuni giorni or sono (trovate l’ articolo qui) inziamo a pubblicare un mini – corso sullo sviluppo e stampa dei rullini in Bianco e Nero. Attività che può sembrare anacronistica in questi tempi digitali ma che ha la sua dose di fascino. Il corso sarà a cura della mia collega e socia Emanuela.

PERCHE’ ACCOSTARSI AL MONDO DEL BIANCO E NERO

Lo sviluppo e la stampa in camera oscura delle pellicole in bianco e nero, al giorno d’oggi, sono attività in declino, in primo luogo per l’avvento del digitale che ha reso la fotografia decisamente più accessibile ad un numero sempre crescente di appassionati ed in secondo luogo per la difficile reperibilità dei materiali necessari ed i conseguenti costi non propriamente economici ( per lo meno in negozio, rendendosi così necessario acquistare quasi esclusivamente on-line ).

Ciò che più mi affascina del mondo del bianco e nero è che si tratta di un’attività totalmente artigianale e manuale in tutte le sue fasi, ma soprattutto unica, in quanto, nonostante si rispettino nella maniera più fedele possibile i parametri di stampa ( altezza della testa dell’ingranditore, eventuale tipo di filtro utilizzato, apertura del diaframma dell’obiettivo, tempo di esposizione, sviluppo e fissaggio alla stessa diluizione e della stessa ditta produttrice, medesimo tipo di carta da stampa…) una serie di fattori chimici ( freschezza o meno della soluzione di sviluppo e temperatura alla quale viene utilizzato solo per citarne un paio) ed umane (abilità manuale e pratica dell’operatore) difficilmente possono garantire un risultato identico al 100%.Per non parlare dell’emozione che si prova ogni volta che l’ immagine latente inizia ad apparire sulla superficie della carta immersa nella bacinella di sviluppo!
Quindi, se siete trascinati da un po’ di passione per la pellicola, potreste aver trovato un gratificante passatempo, che vi ripagherà della pazienza e del tempo dedicatogli!

Emanuela vi saluta e vi aspetta per la seconda lezione

 

 

One thought on “Il Bianco e Nero di Emanuela – Lezione 1

  1. Pingback: bianco e nero

Comments are closed.