Crea sito

Fotografia medica

155Parlare di fotografia medica non equivale certo a parlare di foto di medici o di infermieri. Il genere è quello che riguarda tutta la sfera sanitaria, che si parli di medici, dentisti, farmaci o ospedali.

Fotografia medica come ?

Nella fotografia di stock tira sempre molto ma, quello che si richiede è sempre un immagine rassicurante, medici sorridenti, atmosfere solari (fateci caso sfogliando una semplice rivista o una pubblicità) non vedrete mai un dentista arrabbiato (forse perchè pensa al suo conto in banca ma, questo è un altro discorso).

Il problema diventa quando richiedono foto che trasmettano paura, timore ed inquietudine a carattere medico – sanitario.aa

Per prima cosa utilizziamo delle tonalità fredde, nella sfera del blu che trasmettono una sensazione di distacco. In secondo luogo, cerchiamo di spersonalizzare la figura eliminando ogni riferimento al viso lasciando alle mani il compito di trasmettere le sensazioni che ci interessano.

Come asset utilizziamo una siringa che, inconsciamente tutti associano al dolore della puntura, e quindi trasmette a prima vista una sensazione sgradevole. La figura sullo sfondo in nero, completamente all’ opposto del tipico colore bianco che viene associato alla sfera medica contribuisce a spiazzare l’ osservatore lasciandolo in balia di sensazioni contrastanti. L’ illuminazione dura, dal basso, enfatizza le ombre creando contrasti forti tali da accentuare l’ impressione di disagio.

Ovviamente questo è un caso particolare, appositamente esagerato, dove le regole della fotografia di stock vengono stravolte per l’ esigenza del cliente.