Crea sito

Fotografia e Giornali

4_n

la foto è questa

Oggi parliamo di fotografia e giornali, non che l’ argomento possa essere particolarmente interessante ma, come al solito ne parliamo per una stortura.

Non si tratta di lavorare gratis ma, se possibile anche peggio.
Vediamo quindi di ricapitolare cosa è successo. Nello scorrere la consueta rassegna stampa del lunedì, mi imbatto in una articolo che riguarda la squadra di calcio di cui sono fotografo ufficiale.
L’ articolo, sulla versione on – line di un noto quotidiano sportivo nazionale è illustrato con una mia foto, a tutta pagina. Ovviamente la foto non riporta i credits e addirittura la parte in cui era presente il mio nome è stato accuratamente ritagliato via, anzi non proprio molto accuratamente perchè si vede ancora l’ ombra.

Combattuto tra l’ orgoglio di vedere la mia foto su di un quotidiano nazionale e l’ incazzatura per la mancanza del nome chiamo il General Manager della squadra per sapere se la foto l’ avesse passata lui al giornale. Opzione completamente accettabile in quanto legittimo proprietario dell’ immagine. Al suo diniego stranito la mia incazzatura sale.
Scrivo una mail alla redazione del giornale facendogli notare che la foto è mia e che non gli oho mai ceduto la licenza d’ uso e un post, anonimo, su Facebook.

Nel giro di poche ore mi arriva la risposta : Scusi ci siamo sbagliati, abbiamo rimosso l’ articolo e faremo accertamenti.
Dopo alcune ore ricevo una telefonata sul cellulare (recuperato attraverso comuni amicizie) da parte del redattore che si scusa (scaricando su un sottoposto) e assicurandomi che la prossima volta mi chiamerà prima per chiedermi le foto che gli servono.

Potere di Facebook ?