Crea sito

Fotografare seriamente – Farsi Pagare 4

Riprendiamo l’ argomento soldi che a quanto pare è ricercato dai frequentatori di questo blog, anche se non commentano (maledetti lurker! 😉 )

La puntata precedente la trovate qui, in quell’ articolo avevamo parlato della tentata vendita post gara. Oggi invece parliamo di un concetto superiore di vendita, ovvero la vendita diretta in loco.
Premetto che per fare queato tipo di vendita ci vuola una certa organizzazione e un investimento iniziale, quindi vi consiglio di fare bene le vostre valutazioni.
Si tratta di vendere direttamente le stampe, eseguite con una stampante a sublimazione e quindi in qualità fotografica, durante la manifestazione.

Come funziona a grandi linee?
Il procedimento è abbastanza semplice, voi fotografate la manifestazione sportiva. Al termine della sessione, delle batterie  o dopo un tempo prestabilito consegnate la scheda al vostro socio che importa le foto, le organizza in una galleria e le mette in visione al pubblico e/o atleti. Loro indicano la foto che gli interessa, lui la stampa sulla stampantina a sublimazione (10×15 o 13×18) dopo aver applicato un minimo di post-produzione, tipo una scritta commemorativa dell’ evento, una cornicetta e la consegna ancora calda agli atleti/parenti/genitori.

Che tipo di manifestazioni possono essere interessate a questo tipo di vendita?
In via di principio tutte le manifestazioni sportive che si svolgono in un area ristretta e che  impegnino gli atleti per tutta la giornata (ad esempio batterie, seminfinali ecc ecc) ovvio che più sono gli atleti coinvolti più sono le possibilità di piazzare i vostri lavori. Anche i circuiti per sport motoristici sono un punto interessante.

Cosa mi serve?
Principalmente vi serve un socio/a che, mentre voi fotografate, si occupi della stampa/ vendita. Sarà bene che abbia una qualche capacità a livello informatico per che si dovrà occupare di tutto quello che riguarda la gestione delle foto, la stampa e i pagamenti.
Invece a livello di hardware dovrete investire un po’ di più. Vi serviranno dei PC (perchè costano meno dei mac), dei monitor e una stampante a sublimazione e poi accessori e minuteria informatica.

Come mi organizzo?
Fondamentale è accordarsi con chi gestisce l’ evento !!!
 Dovete mettervi d’ accordo prima con la società sportiva, anche a livello economico, per essere gli unici fotografi accreditati. In questo modo potrete avere accesso a tutte le aree off-limits per gli spettatori e riuscirete a scattare immagini che nessun altro avrà (altrimenti perche spendere per le vostre foto quando può farle mio marito/padre/zio con il cellulare?).

Come funziona nello specifico?

Lo vediamo nel prossimo articolo 😀

questo sarà il vostro investimento più importante: