Crea sito

Fidarsi è bene….

….ma non fidarsi è meglio.
Oggi racconterò un piccolo spaccato di vita vissuta, esperienze lavorative che possono servire a temprare i giovani virgulti che seguono il blog.

secondo l’ EOE avrei dovuto illuminare questo con il flash cobra

Estratto dal dialogo tra l’ Entusiasta Organizzatore di Eventi (EOE) e il Fotografo Dubbioso (FD):

EOE <Allora vieni a fare le foto vero?>
FD <Certo, come è il programma?>
EOE < Quest’ anno è una figata! Facciamo in notturna!>
FD <Allora sarà un problema fare le foto…>
EOE <no, no, tranquillo ci pensa il Comune ad illuminare tutto!>
FD <Allora sarà ancora peggio, di solito gli elettricisti comunali capiscono di illuminazione fotografica come di fisica atomica>
EOE < E vabbè cosa vuoi che sia, poi al massimo hai il flash…>
FD <Si tratta di una regata ad almeno un centinaio di metri dalla costa!! Cosa mi faccio con il flash!!!> (il tono iniziava ad alzarsi di 3 ottave)
EOE < Dai…sono sempre venute delle belle foto…> con tono frivolo
FD <Di solito erano le due del pomeriggio!!!!>

Ovviamente l’ illuminazione era a livello cimiteriale e il mix di ISO alti, diaframmi aperti, focali lunghe, flash ha prodotto dei risultati ridicoli…ma vallo a spiegare che la luce sufficiente per poter vedere all’ occhio umano non è la stessa della macchina fotografica!
Quindi, se vi chiamano per un evento in notturna mettete sempre le mani avanti perché difficilmente l’ illuminazione che vi promettono sarà quella che serve ad un fotografo!

 
 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*