Crea sito

Dentice grigliato

Siamo ancora sotto l’ influsso di Lucifero, Minosse e compagnia bella, quindi prepariamo il barbecue e andiamo in giardino per una bella grigliata di pesce.

Sventrate i pesci e puliteli dalle interiora, lavateli e lasciateli scolare. In un tegame con due bicchieri d’acqua fate sciogliere sul fuoco una grossa manciata di sale; fate raffreddare l’acqua e aggiungete due spicchi d’aglio schiacciati, un cucchiaio di aceto e due di succo di limone. Immergete in questo liquido i dentici  (o altro pesce adatto per arrosto) e lasciateli marinare per un’ora circa, quindi deponeteli su una graticola e cuoceteli a fuoco lento spennellandoli con l’acqua della marinata durante tutto il tempo di cottura e girandoli di tanto in tanto. Spellate quindi i pesci e serviteli in un piatto di portata conditi con un filo d’olio d’oliva.

Stappiamo il vermentino di gallura che avevamo in frigo e beviamo.

Se non avete la possibilità del giardino potete mettere questo sul terrazzo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *