Crea sito

Cipolle di Tropea in agrodolce

Oggi prepariamo un veloce contorno da abbinare ai fritti sopratutto di pesce.
Puliamo due cipolle rosse di tropea (come quantità una a cranio) e tagliamole a fettine. In una padella larga versiamo un filo d’ olio e mettiamo sulla fiamma alta, gettiamo le cipolle e lasciamole qualche minuto sino a che non diventano croccanti, saliamo il tutto.

A questo punto spolveriamo con lo zucchero bianco (ad occhio un velo sulla superficie della padella) e sciogliamo lo zucchero con dell’ aceto bianco. Lasciamo andare sul fuoco sino a che l’ aceto non sarà completamente consumato e le cipolle leggermente caramellate.
Le dosi sono indicative perchè lì agrodolce ognuno lo interpreta come preferisce.

One thought on “Cipolle di Tropea in agrodolce

Comments are closed.