Il Bianco e Nero di Emanuela – Lezione 11

LA DETERMINAZIONE DEL TEMPO DI ESPOSIZIONE

Oggi parliamo di come determinare il tempo di esposizione, di solito si possono utilizzare due metodi, entrambi efficaci: ricorrere ad un esposimetro da stampa oppure effettuare un provino a scalare.Io inizialmente effettuavo i provini a scalare, successivamente sono passata all’esposimetro da stampa.
Continue reading

Lezioni di Fotografia – Impugnare la macchina

Inauguriamo questo nuovo ciclo di post dedicati alle basi della tecnica fotografica con una delle cose che andrebbero insegnate alle scuole, anche non quelle di fotografia.
Anche se sembra banale parliamo di come impugnare la macchina fotografica, cosa che non darei per scontato.
Complice anche la nuova ergonomia delle reflex digitali, e la loro leggerezza, vedo sempre più persone che impugnano la macchina in questo modo:

no

La mia socia che si fa’ violenza e impugna in maniera scorretta

Se impugnate la macchina così, vi voglio vedere quando la macchina peserà tre o quattro chili!

SI

Questo è il modo corretto di impugnare la macchina fotografica, mano destra sull’ impugnatura e dito sul pulsante di scatto, mano sinistra SOTTO all’ obbiettivo con le dita a regolare la ghiera dello zoom (una volta anche la messa a fuoco).

Ovviamente esistono anche le foto in verticale e quindi non impugnate la macchina così:

Come non tenere la macchina in mano

Come non tenere la macchina in mano

Artriti alla mano destra, foto mosse e inquadrate male sono assicurate; quindi o comprate un battery grip per impugnare meglio la macchina in verticale o la impugnate così:
si

Il Bianco e Nero di Emanuela – Lezione 10

LA MANIPOLAZIONE DELLA CARTA DA STAMPA

Buongiorno a tutti!

Prima di procedere con la determinazione del tempo di esposizione, vorrei scrivere un breve post sulla manipolazione della carta da stampa in quanto sembra un’operazione banale, ma in realtà incide significativamente sulla resa della stampa finale.
1

La carta da stampa, baritata o politenata, è tutta confezionata e conservata all’interno di buste plastiche nere a tenuta di luce, a loro volta inserite all’interno di buste o scatole in cartone. Continue reading

Lezioni di fotografia – Le Basi

Questo è un post di presentazione. Esaminate le chiavi di ricerca che portano visitatori sul blog e le richieste che mi arrivano ho pensato di mettere on line qualche pillola spiccia di fotografia a partire dalle basi.
Anche perchè ogni tanto vedo cose che voi umani… ho quindi coinvolto la mia Socia Emanuela che avete imparato a conoscere per le sue lezioni di Bianco e Nero ed abbiamo preparato qualche articolo con le basi.

Tante fotografie e poche parole, speriamo possano servire per correggere certi errori madornali che continuo a vedere.

Accendete la macchina e ci vediamo presto

a

 

Il Bianco e Nero di Emanuela – Lezione 9

Buongiorno a tutti quanti e ben ritrovati alla ripresa delle lezioni, la mia socia è tornata dalle vacanze rilassata ed in forma perciò lascio a lei la parola:

Spero che abbiate trascorso piacevoli vacanze e che vi siate ricaricati…in modo da poter spendere tutte le vostre energie nella fase di stampa che inizieremo a trattare quest’oggi!

Premessa: è estremamente entusiasmante e gratificante veder comparire l’immagine latente, ma l’operazione richiede pazienza e tempo in quanto il risultato finale non è immediato (potrebbero volerci ore per una stampa veramente soddisfacente sotto tutti i punti di vista!).
Continue reading

Avviso

Visto che la Socia è tornata da Londra, domani ricominciano le lezioni di Bianco e Nero analogico affrontando l’ inquadratura propedeutica alla stampa.

Ci si vede domani!

6